Tutte le risposte / Escherichia Coli

 Oggetto: Escherichia Coli

Domanda:

Salve, soffro da 5 mesi di problemi nelle zone basse. Iniziò tutto a Febbraio, un giorno avevo strani bruciori intimi sono andata dalla ginecologa che mi ha trovato la candida e mi ha prescritto una cura. La cura aveva funzionato per metà, perché un po' aveva alleviato i bruciori, ma avvertivo problemi alla vescica dato che urinavo spesso. Vado a fare un'urinocoltura risultata positiva all'escherichia coli e un tampone vaginale positivo all'enterococco faecalis. Curo entrambi con due tipi diversi di antibiotici. A fine cura, i sintomi non erano spariti e a distanza di un paio di settimane (se non addirittura un mese e qualche giorno, non ricordo bene), rifaccio l'urinocoltura che risulta negativa e il tampone vaginale, in cui invece risulta come organismo selezionato, nuovamente escherichia coli. Ho preso per altri sei giorni il ciproxin, ma niente da fare, i sintomi non sono passati e il lieve bruciore e anche il lieve fastidio nell urinare è ancora lì. Non voglio ammazzarmi di antibiotici, anche perché sembrano non risolvere nulla, come posso eliminare questo batterio che mi tormenta?? Ho provato anche 30 pasticche naturali a base di D-mannosio e crawnberry, ma i sintomi permangono in vagina.

La prego di rispondere e ringrazio in anticipo.

Risposta:

Buongiorno, 

il batterio da lei individuato proviene dall'intestino e in effetti quando si accanisce crea un certo circolo vizioso.

Risulta fondamentale una buona igiene locale dopo ogni evacuazione (ovvero quando va di corpo), bere molto, non utilizzare salva slip o presunti tali e cercare di acidificare il più possibile l'ambiente vaginale in quanto il batterio ne viene contrastato. 

Utile in questi casi l'ACIDIF PRO bustine, che assunto regolarmente per almeno un mese può aiutare a risolvere  la sensazione di tenesmo vescicale grazie alla presenza di metionina (e senza usare antibiotici) oltre ad una buona quantità di probiotici utili a ripristinare la regolare flora intestinale.

Cordialmente




Dott.ssa Giuliana Sarteur

 

 

 

I nostri specialisti