Tutte le risposte / Ureterocutaneostomia bilaterale

 Oggetto: Ureterocutaneostomia bilaterale

Domanda:

Ho subito 3 anni fa una cistectomia radicale e ho due cateteri nella pancia. Ho frequenti infezioni urinarie, urine un po' sporche di muco e qualche volta cateteri tappati.

Al cambio dei cateteri ogni 28 gg mi fanno prendere gli antibiotici.

Cosa mi consigliate per prevenire le infezioni?


Cordiali saluti.

 
Risposta:

Buongiorno signora

Suppongo che lei abbia una Ureterocutaneostomia bilaterale. Per definizione sono derivazioni urinarie sporche, esposte al rischi di infezione.

Il miglior modo per evitarle è effettuare la sostituzioni dei tutori ureterali (i tubicini) in modo sterile, presso adeguato ambiente ospedaliero.

In tal modo potrebbe essere evitata la profilassi antibiotica.

Consiglio di assumere Acidif Plus 1 cpr mattina e sera 5 gg prima della sostituzione ed i 5 gg successivi.

La presenza di muco è normale, un’abbondante idratazione riduce il rischio di ostruzione.

Cordialmente.

 

Dott.Gioacchino Leto 

Specialista in Urologia

U.O.C. di Urologia

Ospedale S. Giovanni di Dio di Agrigento

 

I nostri specialisti