Tutte le risposte / Cistiti ricorrenti in premenopausa

Oggetto: Cistiti ricorrenti in premenopausa

Buona sera


Scrivo per un problema urinario. 
Ho 53 anni e sono in fase di premenopausa. Ho sofferto per anni di cistiti ricorrenti che avevo risolto con integratori in particolare con una cura di uticran e con un antibiotico che mi pare fosse irotractin ( parlo di una quindicina di anni fa). Ogni tanto mi ricapitava ma non spesso. In questo periodo sta ricapitando nuovamente in modo ricorrente.

Mi è stato prescritto un antibiotico ovvero neo Furadantin che oltre a darmi fastidio allo stomaco e al colon ( sono affetta da gastrite autoimmune) non mi pare mi stia risolvendo i problemi.


Potete darmi qualche consiglio?
Grazie

Risposta:

Buongiorno,
intanto le consiglio di fare un esame delle urine con urino-coltura ed antibiogramma per individuare esattamente la presenza e il tipo di infezione, qual’ora dovesse essere positiva può prendere Acidif plus compresse 1 la mattina e una la sera per 14 giorni associata, eventualmente, all’antibiotico mirato.
Per il problema della recidiva può assumere Acidif Pro bustine, 1 bustina la sera prima di andare a letto a vescica vuota per due mesi, in assenza di batteriura.

Cordialmente.

 

Cordialmente.

Dott.ssa Germana Di Miceli

Specialista in Ginecologia e Ostetricia

Ospedale di Licata Giacomo D'Altopasso - Agrigento

 

I nostri specialisti