Lo specialista risponde / Tutte le risposte

Terapia con Lithos per la calcolosi

Soffro ormai da anni di calcolosi renali (ossalato e calcio), il medico curante mi ha consigliato di prendere il Lithos (2 cp. al giorno). Ormai è da 2 anni che seguo questa terapia, vorrei sapere se la terapia è corretta o se devo interrompere ed eseguirla a mesi alterni.

Calcolosi renale da Cortisone

Per un problema reumatico ho la necessità di assumere cortisonici che a quanto sembra possano formare calcolosi. Mi è stato consigliato di assumere "Lithos". Posso assumere il farmaco anche continuamente per lungo tempo?

Calcolo al rene sx di 23 mm

Cura pre-operatoria per calare la febbre e quindi l'infezione con due tipi di antibiotici: dato che la cura è appena iniziata continuo a farla? cosa rischio?

Cistite da Klebsiella pneumoniae

Ho 38 anni e non ho mai sofferto di cistite, ho appena finito di prendere per 10 gg un antibiotico, devo aspettare ora 2 settimane e ripetere le analisi, non ne posso proprio più. Potete aiutarmi? Io credo che parta tutto dal mio intestino.

Cistiti post-coitali

Sono una donna di 42 anni e soffro di continue cistiti post coitali, passano solo con gli antibiotici che mi hanno procurato una grave disbiosi... ora la ginecologa mi ha parlato dell'acidif.... potrebbe essere una soluzione?

Cistite con urinocultura negativa

Mia figlia, una ragazza di 22 anni, ha episodi ricorrenti di cistite con urinocultura negativa. Non riferisce dolori al basso ventre ma solamente bruciore. Abbiamo notato che tutto inizia dopo aver mangiato. C'è qualcosa che la possa aiutare?

Prevenzione Calcolosi

Pensavo di utilizzare un Vostro prodotto quale "Lithos" per mantenere ok i livelli alcalini delle urine, tuttavia esistono diversi tipi di Lithos e chiedevo quale può essere il più congeniale al mio caso e quanti cicli annuali svolgere.

Cistite in menopausa e Acidif CV

Ho 54 anni ed ho sempre sofferto di cistite accompagnata da infezioni vaginali Da quasi un anno non ho più il ciclo mestruale. Vorrei effettuare un tampone vaginale e poi andare dal ginecologo con i risultati, mi chiedo però se posso farlo in corso di terapia o devo interrompere Acidif cv?

 

I nostri specialisti